Sei qui: Home » News » Barzagli: “Vlahovic si è dovuto adattare. De Ligt via? Vi dico cosa so”

Barzagli: “Vlahovic si è dovuto adattare. De Ligt via? Vi dico cosa so”

Intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb dopo l’evento “Il calcio tra storia, narrazione e formazione”, Andrea Barzagli ha parlato di Juventus.

L’ex difensore della nazionale ha detto la sua sul nuovo centravanti Dusan Vlahovic e sull’addio alla Juventus del suo ex compagno e grande amico Giorgio Chiellini. Di seguito un estratto delle sue parole.

SU CHIELLINI

“L’effetto me lo ha fatto l’ultima partita allo Juventus Stadium. Smette un grande difensore, un grande uomo, forse si parla solo di calcio ma parlando di Università è uno dei pochi laureati”.

L’addio di Chiellini alla nazionale: “Sono periodi, generazioni, ci sta. I ragazzi più giovani si prenderanno la responsabilità, qualcosa abbiamo dietro, non dobbiamo preoccuparci.

SU VLAHOVIC

“Ha fatto vedere di essere un grande bomber, con un girone d’andata importante e confermandosi anche nella Juventus, però ci sono comunque differenze tra le due realtà e si è dovuto adattare.

Per la Fiorentina è stata una perdita ma ha chiuso molto bene. De Ligt? Sul mercato non so niente, lo gestiranno loro”.