Vieri affossa la Juventus: “Con quella squadra dovrebbero farlo tutti gli anni!”

Bobo Vieri, intervistato da DAZN, ha fatto il punto sulla stagione di Serie A che sta per concludersi. Queste le parole dell’ex centravanti:

Sulla lotta Scudetto:

“Campionato spettacolare quest’anno. Tutti gli altri sono già finiti un mese e mezzo fa, in Serie A mancano due giornate e non si sa ancora chi vince il campionato. Sia l’Inter che il Milan meriterebbero il primato. Sono lì, entrambe, tutte le domeniche vanno in battaglia. È bellissimo per noi italiani”.

Sulla Juventus:

Juve-Inter
Vieri, Juventus, Scudetto

“Delusione grandissima, non grande. Con la squadra che ha dovrebbe lottare tutti gli anni per lo scudetto: a gennaio ha preso Vlahovic, cosa si può chiedere di più?”.

Sul miglior allenatore italiano:

“Sacchi, perché ha rivoluzionato il calcio italiano. Quello che ha fatto col Milan nessuno l’ha mai fatto. E poi metto Lippi, perché comunque quando sono andato alla Juventus era già avanti, a livello mentale e fisico: ti allenavi a duemila con Ventrone, faceva vent’anni fa quello che fanno le squadre di oggi. Ha vinto scudetti, Champions, mondiale: dico loro due”.