Sei qui: Home » News » Traoré-Juventus: svelata la verità sulla clausola da 16 milioni

Traoré-Juventus: svelata la verità sulla clausola da 16 milioni

Una delle rivelazioni dell’ultima parte di stagione si chiama Hamed Junior Traoré, esterno offensivo del Sassuolo.

L’ivoriano, dopo una prima parte di campionato sottotono, sta definitivamente esplodendo nelle ultime settimane a suon di gol e giocate d’altissima qualità.

La Juventus, nel 2019, aveva condotto l’operazione d’acquisto di Traorè dall’Empoli, in sinergia con il Sassuolo riuscendo ad ottenere una “corsia preferenziale per il futuro”.

Sassuolo, Traoré, Serie A

I bianconeri, infatti, durante l’ultima sessione estiva di calciomercato avevano il diritto di opzione d’acquisto per Traoré, ossia l’opportunità di portarlo a Torino per una cifra vicina ai 16 milioni.

LEGGI ANCHE:  Di Maria-Juventus: arriva la conferma dell'entourage del giocatore!

Così non è stato: la Juventus ha deciso di non usufruire della prelazione, rinunciando definitivamente all’opportunità di ingaggiare il classe 2022 a queste cifre secondo quanto riportato da Fabrizio Romano.

Le priorità erano altre, gli obiettivi pure: ora il Sassuolo gongola, certo del fatto di avere in casa un altro giovane potenziale crack.