Buffon: “Mi sarei già ritirato se avessi fatto questa cosa!”

Gianluigi Buffon non ha ancora alcuna intenzione di smettere. Intervistato dal portale messicano Tudn.com, l’ex portierone della Juventus ha parlato del suo imminente futuro dopo il ritorno a Parma e della mancata vittoria della Champions League.

Il Campione del Mondo ha lasciato più porte aperte per quella che sarà la prossima stagione, la numero ventotto da calciatore professionista.

Buffon, Juventus, Champions

SUL SUO FUTURO

Stati Uniti o Messico sono esperienze che vorrei fare. Dopo che sarò tornato con il Parma in Serie A, vedremo cosa succederà.”

DIRIGENTE O ALLENATORE?

Non so se un domani farò il dirigente o l’allenatore, quello che è certo è che voglio sempre migliorare.” 

SULLA MANCATA CHAMPIONS LEAGUE

Il fatto di non aver vinto la Champions è ciò che tiene ancora vivo il mio spirito competitivo. Mi tengo in forma e rispetto la mia professione per questo. Forse se l’avessi vinta mi sarei già ritirato, perché allora non avrei nessun obiettivo importante da raggiungere.”