Sei qui: Home » News » Via due giocatori per puntare all’attaccante: l’idea della Juve!

Via due giocatori per puntare all’attaccante: l’idea della Juve!

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, parla delle possibili mosse di mercato dei bianconeri in vista di gennaio.

La Juventus, come spiega il quotidiano, non ha un budget XL e per questo motivo potrebbe ricavare qualcosa dalle cessioni degli esuberi.

Federico Cherubini ha parlato con l’agente di Ramsey per pianificare la cessione a gennaio, magari con parte dello stipendio pagato dalla Juve ed è disposto a sedersi a tavolo per parlare anche di altre cessioni.

Come quelle di Arthur, Rabiot e Kulusevski, giocatori che non hanno convinto pienamente e che potrebbero partire per far cassa, risparmiare sul monte ingaggi e provare a puntare su una prima punta.

Kulusevski, Juventus, mercato

Proprio lo svedese, insieme a Ramsey, è il maggiore indiziato per la cessione. Sull’attaccante svedese c’è forte l’interesse dell’Arsenal e la prossima settimana è in programma un incontro tra la Juve e il suo agente, spiega La Gazzetta dello Sport.

Per l’attacco, invece, l’obiettivo numero uno è Vlahovic, anche se nessuno ad oggi sa se il calciatore lascerà la Fiorentina a gennaio. Su di lui è forte la concorrenza delle big di Premier che hanno certamente un budget più ampio, ma i bianconeri, spiega la rosea, ci proveranno.

LEGGI ANCHE:  Novità per Fagioli, rinnova con la Juve fino al 2026: può tornare in Serie B!

L’altro obiettivo, che piace moltissimo ad Allegri, è Scamacca del Sassuolo, su cui c’è forte anche l’Inter. Le richieste del club, però, sono alte: 40 milioni di euro.