Svolta tattica in casa Juventus: Allegri cambia modulo

La Juventus deve ritrovarsi. Dopo le ultime prestazioni e le troppe sconfitte in stagione, i bianconeri hanno bisogno di una scossa per ritrovare continuità.

Dopo la sconfitta contro l’Atalanta, il quarto posto dista 7 punti. Troppi per la squadra di Allegri, che ora è pronto a cambiare modulo.

Juventus Allegri nuovo modulo

Secondo il Corriere dello Sport la Juve potrebbe ritrovare un vecchio sistema di gioco: il 4-2-3-1. Modulo che il tecnico aveva già usato in passato e a partita in corso quest’anno.

A Salerno è stato provato dall’inizio. Con Dybala al centro del gioco, Locatelli in una mediana a due mentre sugli esterni in attesa di Chiesa, potrebbe rivedersi Cuadrado o Kean che l’ha fatto al PSG.