Adani senza freni: “Juve, che disagio! Ecco cosa manca ad Allegri”

Tra Allegri e Adani non è mai corso buon sangue. I due hanno infatti avuto diverse discussioni nel corso degli anni e la loro visione del calcio è spesso stata agli antipodi.

A 90° Minuto il telecronista ha fatto il punto sulla situazione Juventus, non tralasciando numerose frecciatine proprio all’allenatore toscano.

Juventus
Allegri, Juventus, Adani

LE PAROLE

Che disagio la Juve, esce da una settimana disastrosa. La sconfitta in Champions è stata indecorosa e non c’è niente da portarsi a casa da Londra. La Juve continua a non proporre calcio, non ci sono idee di gioco. Allegri ha 7 punti dalla Juve di Pirlo, 15 in meno di quella di Sarri. C’è poco da salvare. C’è tempo per recuperare, ma anche per aggravare la situazione.”

Poi continua:” Non ha idee di gioco, è approssimmativa nella proposta: palla a Dybala e vediamo cosa fa. La Juve è forte, ma non adeguata a proposta di calcio attuale. L’analisi post partita è peggiore delle prestazioni. A noi che guardiamo non va detto che la squadra è ansiosa e frenetica. E’ stato detto che è stato fatto un buon primo tempo in casa del Chelsea quando è stato disastroso. Bisogna parlare di calcio.”

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy