Chiellini e Bonucci tornano sull’addio di Ronaldo: “Questa è la verità!”

La Juventus è pronta a lanciare sulla piattaforma Amazon Prime Video la Serie TV “All or Nothing”, che ripercorrerà la scorsa stagione bianconera con immagini inedite.

A poche ore dall’uscita della prima, emozionante stagione, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini hanno parlato a “Coming Soon” del prodotto televisivo, e non solo.

Ecco la loro intervista completa:

BONUCCI

SPOGLIATOIO –  “Lo spogliatoio è il luogo sacro del calciatore. Portarci le telecamere è stata una bella novità, speriamo di aver superato l’esame a pieni voti”.

GIOVANI E ATTITUDINE –  “Ci hanno portato una ventata di entusiasmo, sono stati importanti. Il ricambio generazionale deve esserci in ogni ciclo, ci sono delle difficoltà, ma la fortuna è incontrare persone che ti possono trasmettere il valore della maglia che indossi. In allenamento devi pensare ogni giorno di poter diventare un giocatore ed un uomo migliore”.

Juventus, Villar Perosa, Ronaldo

CHIELLINI

TELECAMERE “Alla fine ti ci abitui, all’inizio ci fai più caso. Esce fuori tutto quello che è reale in un luogo sacro che adesso si apre sempre di più. Tanti appassionati di calcio curiosi di conoscere il mondo Juve si divertiranno guardando questa serie”. 

RONALDO “Il rapporto con Cristiano è’ sempre stato ottimo. Tanti giornalisti hanno voluto provare a rovinarlo senza motivo. Ronaldo ha lasciato alla Juventus il suo modo di lavorare, la sua professionalità, oltre a tutto quello che ha fatto in campo. Era anche normale che andasse via. E’ scorretto chi vuole provare a rovinare tutto quello che c’è stato, tutti abbiamo un grande ricordo di Cristiano”. 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy