Plusvalenze sospette e analisi dei bilanci: Juventus indagata dalla Procura Federale

Stando a quanto riportato dal quotidiano Repubblica, la Covisoc (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche) sembra aver iniziato un’analisi sui bilanci di Juventus e Napoli per delle plusvalenze sospette.

La Commissione di Vigilanza ha inviato alla Procura Federale una relazione riguardante sessantadue trasferimenti di mercato avvenuti tra il 2019 e il 2021. Queste operazioni di mercato sono state sessantadue plusvalenze nelle quali, però, non sono circolati soldi realmente.

Juventus, Agnelli
Andrea Agnelli Juventus

La relazione è generica, ma vengono scritti i nomi dei calciatori e dei club coinvolti, ad esempio vengono citate le operazioni di mercato fra Napoli e Lille (per Osimhen) e quelle tra Juventus e Marsiglia.

“Un delle società interessate è la Juventus” scrive il quotidiano sulla società bianconera “sono 21 i calciatori scambiati per 90 milioni, operazioni che però hanno fatto circolare poco più di tre milioni di euro. Questo ha prodotto benefici a bilancio per il club”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy