Sei qui: Home » Allegri » Inter-Juventus, le ufficiali: Allegri lo esclude dall’undici! Scelto il sostituto

Inter-Juventus, le ufficiali: Allegri lo esclude dall’undici! Scelto il sostituto

Allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro andrà di scena il posticipo, che chiuderà la nona giornata di Serie A, tra Inter-Juventus, derby d’Italia.

Quello che si giocherà si può considerare uno scontro diretto, a tutti gli effetti. Non solo per il blasone delle due squadre, quanto anche per una situazione di classifica: nerazzurri e bianconeri sono divisi da tre punti, a vantaggio dei primi; per i secondi, vincere non varrebbe solo l’aggancio in classifica, ma anche l’ingresso in piena zona Champions.

Obiettivo che Allegri vuole raggiungere attraverso uno schema di gioco speculare a quello proposto da Inzaghi: il 3-5-2.

LEGGI ANCHE:  Futuro Fagioli, la Juventus ha deciso: la notizia!

Con questo schieramento tattico, Bonucci occuperà il ruolo di perno difensivo e Bernardeschi agirà da mezz’ala sul versante centrosinistra. Ma la vera sorpresa sta nell’iniziale esclusione di Chiesa; il 22 bianconero non verrà impiegato né da esterno a tutta fascia, né da seconda punta in appoggio a Morata. Il suo posto verrà occupato da Kulusevski.

INTER (3-5-2): Handanovič; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozović, Çalhanoğlu, Perišić; Lautaro Martínez, Džeko.

JUVENTUS (3-5-2): Szczęsny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Bernardeschi, Alex Sandro; Kulusevski, Chiesa.