Sei qui: Home » News » Cherubini-Marotta: spunta l’incredibile retroscena!

Cherubini-Marotta: spunta l’incredibile retroscena!

Il derby d’Italia non si limita al campo, ma arriva anche in dirigenza. Il caso è quello di Cherubini e Marotta.

I due hanno lavorato per 6 anni insieme, fino al 2018, quando è giunto il divorzio tra società e direttore sportivo.

La storia inizia nel 2013 quando l’allora neo arrivato Cherubini propose due giovani stelle: Momo Salah e De Bruyne. Tuttavia le proposte fatte alla società non sono piaciute, lasciando così due futuri fenomeni ad altri club. La società era concentrata su nomi più importanti e non era disposta ad investire su delle probabili promesse del calcio.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Juventus, il punto sull'attacco: tutti i possibili scenari

Il divorzio è arrivato nel 2018, quando la scelta di investire su Cristiano Ronaldo ha portato Marotta ad allontanarsi da Torino in direzione Milano.

Retroscena incredibile svelato da La Gazzetta dello Sport.