Superlega ancora viva? Novità dalla Germania

Il progetto della Superlega, portato avanti con forza da Juventus, Real Madrid e Barcellona, sembrerebbe ancora vivo.

Dalla Germania WirtschaftsWoche, settimanale che si occupa di economia e finanza, sarebbe entrato in possesso di documenti esclusivi sulla competizione.

Juventus Superlega Agnelli

Questi documenti svelano come il progetto sia ancora vivo. Filtrerebbe, infatti, grande ottimismo sulla decisione della Corte di Giustizia europea.

Ecco le modifiche della Superlega. Nessun membro permanente ma una lega aperta. Ogni squadra si qualificherà in base al risultato che acquisirà ogni anno nel rispettivo campionato.

20 iscritti, con tutte le leghe europee che avranno la possibilità di guadagnarsi un posto attraverso la fase di qualificazione. Ci sarà un secondo campionato a 20 squadre. Ridotto il numero di gare.

Inoltre, da fonti vicine alla Superlega arriverebbero dichiarazioni importanti:

“Ci impegniamo affinché il format proposto per la Super League europea abolisca il concetto di membri permanenti e sia aperto a tutti i club europei”.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy