Sei qui: Home » News » Il giornalista su Allegri: “La squadra è tornata a seguirlo.”

Il giornalista su Allegri: “La squadra è tornata a seguirlo.”

La Juventus batte il Chelsea campione d’Europa e lo fa giocando una partita quasi perfetta dal punto di vista tattico.

Allegri ingabbia i Blues e la vince anche grazie alla voglia di Chiesa di spaccare le partite ed essere sempre decisivo. Finalmente la Juve è rinata.

Elogio per i bianconeri anche da Mario Sconcerti, sulle colonne del Corriere della Sera. Ecco di seguito un estratto delle sue parole.

Sconcerti Juventus Allegri

“È stata la partita perfetta della nuova Juve e di una vecchia Italia, calcio di altri tempi, ma calcio vero, di sostanza”.

È ricominciata l’amicizia tra Allegri e i suoi giocatori, la comprensione comune della nuova dimensione e la disponibilità a seguirla, assecondarla senza infingimenti. Chissà cosa diranno oggi Mancini e Sacchi, la loro giusta religione del gioco“.

LEGGI ANCHE:  Juventus, non solo Depay: l'alternativa arriva dalla Serie A!

Ha poi terminato: “È l’anno anomalo fermato dai debiti e dalla pandemia. Questo è il tempo di tutti. E di questo tempo la Juve sventola finalmente una bandiera di colori buoni anche in Europa”.