Sei qui: Home » News » Juventus fuori da tutti i giochi? Risponde l’ex allenatore di Serie A

Juventus fuori da tutti i giochi? Risponde l’ex allenatore di Serie A

Delio Rossi, intervenuto su Radio Marte, ha parlato del campionato appena cominciato e, tra i tanti temi, anche della possibile rimonta della Juventus. Le sue parole:


“Una rimonta della Juventus? Partiamo dal presupposto che siamo sempre nel dopo COVID-19 e ancora gli stadi hanno una capienza ridotta e i calendari sono compressi. Anche il mercato aperto fino alla seconda giornata è un’anomalia. Ora si gioca a ritmo serrato e siamo appena alla quarta giornata di campionato, pensare che la Juventus sia fuori da tutti i giochi è esagerato. La squadra che mi ha convinto di più? Sicuramente il Milan e il Napoli, fermo restando che anche la Fiorentina piace per il suo modo di intendere il calcio. Campionato dei tecnici più che dei calciatori? Sì, anche perché onestamente non è che siano arrivati giocatori di grande livello, anzi sono andati via. Chi è venuto o è sconosciuto oppure è a fine carriera. Sicuramente le società hanno investito tanto sui tecnici, sperando di colmare un gap con gli allenatori. La Juve non ha comprato quasi nessuno e ha investito in Allegri, così come il Napoli in Spalletti, la Roma addirittura ha preso Mourinho, la Lazio ha cambiato Simone Inzaghi con Sarri ma la squadra è più o meno la stessa. Scelte diverse, vedremo se pagheranno”.