Sconcerti durissimo su Chiesa e Locatelli: le sue parole

Intervenuto a TMW, Mario Sconcerti ha parlato di Juventus, soffermandosi su alcuni giocatori dei bianconeri, in particolare Chiesa e Locatelli. Le sue parole:

SU CHIESA

“È cresciuto ma ha limiti tattici: è esclusivamente un attaccante che prende il pallone e va per conto proprio. Non è un giocatore che aiuta, deve ancora evolversi. Credo sia un momento in cui non è sufficientemente utile alla Juve, ma non durerà molto, perché resta un giocatore importante.

SU LOCATELLI

È un giocatore da Fiorentina, non da Juventus“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy