“Profondo rosso” Juve: aumentano le perdite in bilancio

Il bilancio della Juventus è in profondo rosso. Al termine del Consiglio di Amministrazione, il club bianconero ha annunciato una perdita che ammonta sui 209,9 milioni di euro.

Questo “buco” economico verrà ratificato dall’Assemblea degli Azionisti di giovedì, 29 ottobre 2021, nella struttura dell’Allianz Stadium.

L’occasione sarà utile per operare un raffronto tra l’esercizio, chiusosi il 30 giugno scorso, e i numeri che hanno connotato il bilancio dell’anno passato: le differenze riscontrabili saranno davvero abnormi; nel 2020, anno in cui è scoppiata la pandemia da Covid-19, la Juventus ha dovuto fare i conti con una perdita di “soli” 89,7 milioni di euro.

Tali numeri non hanno impedito l’aggravamento dell’indebitamento finanziario del club. Infatti, dai 385,2 milioni di dodici mesi fa, si è passati ai 389,2 milioni attuali.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy