Sei qui: Home » News » McKennie viola il protocollo Covid: ecco il motivo dell’esclusione

McKennie viola il protocollo Covid: ecco il motivo dell’esclusione

Il centrocampista della Juventus Weston McKennie non ha potuto partecipare alla partita della sua nazionale in programma nella notte italiana per aver violato i protocolli covid degli Stati Uniti.

Ma cosa è successo?

In un video realizzato da un tifoso all’esterno dello stadio, si vede lo “sbaglio” del texano: dopo essere sceso dal pullman insieme ai compagni, McKennie si è lasciato andare all’affetto dei tifosi firmando alcuni autografi senza la mascherina.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Kostic è un nuovo giocatore della Juventus: il comunicato

Nel regolamento stilato dalla federazione USA, però, i giocatori hanno l’obbligo di scendere dal bus e dirigersi immediatamente negli spogliatoi, indossando correttamente la mascherina.