Sei qui: Home » News » Džeko poteva essere bianconero, ma la trattativa è sfumata: il motivo

Džeko poteva essere bianconero, ma la trattativa è sfumata: il motivo

Il mercato è finito da poco; adesso è tempo di concentrarsi totalmente sulle questioni di campo. Non prima di aver svelato alcuni clamorosi retroscena, che avrebbero potuto cambiare la struttura di alcune rose. Uno di questi riguarda la Juventus ed Edin Džeko.

Secondo quanto riporta Il Giornale, l’ex attaccante della Roma è stato bloccato all’inizio di quest’estate dal club bianconero, la cui idea era quella di trovare il sostituto del partente Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE:  Di Maria alla Juventus? Spunta il retroscena sull'argentino!

Ma il trascorrere del tempo che “avvicinavaRonaldo alla permanenza e il tentativo di Allegri di trasformare il fenomeno portoghese in punta centrale, hanno convinto la dirigenza a interrompere qualsiasi trattativa con l’agente del bosniaco. Con buona pace della Juventus, costretta a rinunciare a entrambi e a puntare sul cavallo di ritorno Kean.