Guai a dire che la Juve è favorita per la Champions. E per lo scudetto…

Oltre ad essere un allenatore arguto, Massimiliano Allegri è anche un tecnico molto pragmatico. Nella conferenza stampa di presentazione-bis in bianconero gioca a scaricare la pressione di potersi rilanciare ai massimi livelli sia in Italia che in Europa.

Se conosciamo ormai perfettamente ciò che il toscano pensa a proposito delle ambizioni Champions di Madama, in particolare, fa un po’ specie il suo mood riguardo la Serie A, che scatterà il mese prossimo.

Guai a dire che la Juventus possa godere di favori del pronostico solo perchè è tornato lui in panchina:

SERIE A: “Nel calcio italiano ci sono allenatori importanti, sono tornati Spalletti e Mourinho, c’è Sarri alla Lazio, Inzaghi all’Inter. L’Inter ha vinto lo Scudetto ed è la favorita, noi dobbiamo fare un percorso che ci porti a maggio a vincere il campionato“.

CHAMPIONS LEAGUE: “Poi c’è la Supercoppa, c’è la Coppa Italia e c’è la Champions, deve essere un desiderio, da parte di tutti. Ora pensiamo a passare il primo turno, un passo alla volta. Una volta agli ottavi una squadra ha la possibilità di vincerla“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy