Nuova svolta tattica: Allegri cambia ruolo a McKennie

Weston McKennie è stato uno dei migliori centrocampisti della scorsa stagione. Una rivelazione, soprattutto per i tifosi bianconeri, conquistati anche a suon di gol.

Pescato dallo Schalke04, il centrocampista texano ha conquistato Pirlo. Il tecnico lo ha fatto giocare in diversi ruoli, viste le sue capacità di adattamento.

Adesso, Max Allegri se lo coccola ed ha pronto per lui un ruolo quasi inedito, ma che potrebbe rappresentare la svolta tattica per la nuova Juventus.

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, Allegri starebbe pensando ad un 4-2-3-1 con un trequartista di rottura. McKennie andrebbe a fare quello che facevano Boateng nel Milan e Vidal nella Juve, di Allegri.

Nuovo ruolo ma che potrebbe essere adatto alle caratteristiche del texano: corsa, capacità d’inserimento e fisicità abbinate ad una buona tecnica. Insomma, Allegri ha trovato la chiave tattica.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy