Accusa shock di Florentino Pérez all’attaccante della Juventus: “È un idiota”

È il quotidiano spagnolo El Confidencial a rivelare il contenuto di un audio strappato al presidente del Real Madrid Florentino Peréz, che ha accusato aspramente il numero 7 bianconero Cristiano Ronaldo e il suo agente Jorge Mendes.

È pazzo – dice sull’attaccante probabilmente riferendosi alla mancata esultanza con il Granada nel 2012- questo ragazzo è un idiota, un uomo malato. Pensi che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe tutto quello che fa. L’ultima cosa stupida che ha fatto l’hanno  vista tutti… Perché pensi che abbia fatto quella cosa stupida?”

Una vera e propria stoccata quella tirata anche nei confronti del suo procuratore, accusato di non esercitare alcun potere sulle decisioni del portoghese e su quelle di José Mourinho: “Mendes non cura nulla di lui. Così come non si occupa di niente riguardo a Mourinho. Anche per le interviste. Niente di niente. Sono ragazzi con un ego terribile, entrambi viziati, l’allenatore e lui, e non vedono la realtà, perché entrambi potrebbero guadagnare molti più soldi se facessero diversamente. Sono entrambi anormali, perché stiamo parlando di molti soldi nell’area del diritto all’immagine”.