Barzagli: “Vi spiego perchè ho rifiutato la Juve di Allegri”

L’ex bandiera bianconera Andrea Barzagli ha parlato ai microfoni delle Gazzetta dello Sport di cosa si aspetta dalla stagione della Juventus, di Allegri e di Matthijs De Ligt. Le sue parole:

Sul ritorno di Allegri: “Non sono completamente sorpreso. Il Covid ha destabilizzato un po’ tutto ed è complicato programmare bene una squadra. Immagino che la Juve abbia voluto affidare la squadra ad un uomo che sa come si vince”

Sul rifiuto alla Juve di Allegri: “In questo momento della vita preferisco essere più libero e godermi la famiglia. Mi piace poter programmare qualcosa, staccarmi dalla quotidianità del calcio restando però nell’ambiente grazie al ruolo a Dazn”

Su De Ligt: “Si tratta di un difensore moderno a cui piace il contatto fisico. Ha un potenziale incredibile e una spiccata professionalità. Ha i riflettori su di sè sin da quando era giovane eppure è sempre tranquillo”

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy