Sirigu, addio al Torino ma non a Torino: potrebbe essere il vice-Szczęsny

Salvatore Sirigu Italy during the Uefa European Championship, EM, Europameisterschaft 2020 match between Italy 1-0 Galles at Olimpic Stadium on June 20, 2021 in Roma, Italy. Noxthirdxpartyxsales PUBLICATIONxNOTxINxJPN 162915262
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Salvatore Sirigu e il Torino sono prossimi a dirsi addio. Malgrado un altro anno di contratto a congiungere le due parti, queste si separeranno attraverso rescissione. L’indiscrezione ha preso corpo sulle colonne de La Stampa.

Il Toro non può e non vuole più permettersi l’ingaggio oneroso da 1,7 milioni di euro, riconosciuto al portiere sardo. A sua volta voglioso di tentare una nuova grande esperienza, seppure in sordina.

Quella grande esperienza potrebbe essere lì dietro l’angolo: difatti, dall’altra parte della Mole ci sarebbe la Juventus pronta ad accoglierlo a braccia aperte. I bianconeri cercano un secondo portiere con le spalle larghe e sarebbero interessati agli sviluppi sulla situazione dell’ex estremo difensore del PSG.

Occhio, però, alla concorrenza di chi potrebbe tranquillamente renderlo ancora protagonista, nonostante il cabotaggio delle squadre si abbassi: Genoa, Cagliari e Roma sono sullo sfondo.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI