Aumento di capitale imminente: al lavoro tre importanti banche

La Juventus deve fare fronte ad una situazione finanziaria molto preoccupante, a causa degli alti costi di gestione e della crisi economica causata dal Covid19. I bianconeri devono trovare presto liquidità e la società è al lavoro per evitare qualsiasi problema per il futuro.

Calcio e Finanza rivela infatti che Unicredit, Mediobanca e Banca Imi sono già al lavoro per l’importante aumento di capitale che dovrebbe portare nelle casse dei bianconeri tra i 350 e i 400 milioni di euro. Si può quindi essere certi della decisione di Exor, che assicurerà solidità al club e permetterà di affrontare meglio i problemi derivanti dalla pandemia.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy