De Ligt punge l’Italia: “Giocano bene, ma non hanno sfidato grandi squadre”

Dopo la vittoria della nazionale olandese sulla Macedonia del Nord, il difensore bianconero Matthijs de Ligt ha commentato il match ai microfoni di Sky Sport.

Il numero 4 della Juventus ha inoltre risposto alle critiche ricevute da Van Basten nei giorni scorsi: “Quando uno come Van Basten dice qualcosa non posso fare altro che ascoltarlo. Capisco che in Italia si marca tanto a zona, ma il ct in nazionale mi dice di marcare a uomo per avere sempre un uomo in più. In Italia credo di essere migliorato: ho due anni in più d’esperienza, ho imparato cose che con l’Ajax non avevo mai fatto e mi sento un giocatore più completo“.

Non sono passate inosservate, però, le dichiarazioni del giocatore sull’Europeo disputato finora dalla nazionale italiana: “L’ho guardata molto bene, giocano con tutta la squadra: hanno uno stile non italiano, vanno molto in attacco, loro hanno giocato contro tre squadre buone ma non top come la Francia“.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy