Paratici: “Juve-Milan match importante, ma non decisivo”

paratici
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Poco prima del calcio d’inizio di Juventus-Milan, il ds bianconero Fabio Paratici ha parlato ai microfoni di SkySport: “La partita di oggi ha un valore di classifica molto importante, ma mancano tre partite. Il discorso Champions non si chiuderà qui, ma è un match molto importante“.

JOHN ELKANN – “Ci fa sempre piacere averlo con noi. Conosciamo tutti il suo peso specifico, non solo per la Juventus ma per il mondo Italia“.

DONNARUMMA – “Le voci di mercato riguardano tutti, per voi il mercato dura tutto l’anno. Le abbiamo vissute normalmente, ci sono per tutti i giocatori. Donnarumma un bravo giocatore del Milan, ma noi siamo concentrati su Juve-Milan che è una partita importante“.

L’ALLENATORE – “Qui alla Juventus le decisioni vengono prese collegialmente da me, Agnelli, Nedved, Cherubini, prima c’era Marotta. Discutiamo insieme e usciamo dalla stanza con una decisione sposata da tutti“.

IL FUTURO DI PARATICI –Siamo tutti molto concentrati sul risultato da raggiungere. Il mio contratto è stato in scadenza tante volte e non è mai stato un problema e non lo sarà neanche questa volta. Parleremo a tempo debito, ora siamo concentrati sul nostro obiettivo“.