Ronaldo potrebbe rimanere a Torino, ma serve la qualificazione alla prossima Champions League

Come riportato da calciomercato.com, Cristiano Ronaldo potrebbe decidere di rispettare il contratto stipulato con la Juventus e rimanere, quindi, un’altra stagione in bianconero: condizione necessaria e fondamentale, però, è la qualificazione alla prossima Champions League.

In queste settimane, inoltre, Jorge Mendes pur avendo sondato il terreno tra le big europee, non avrebbe trovato un club realmente disposto ad acquistare il fenomeno portoghese a causa del suo onerosissimo ingaggio. D’altra parte, anche la Juventus non vorrebbe privarsi di CR7, soprattutto considerando la possibile minusvalenza di circa 30 milioni di euro in caso di addio anticipato.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy