Juventus-Parma 3-1, le pagelle | Alex Sandro bomber, male Cristiano Ronaldo

Pagelle sito_Tavola disegno 1
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La Juventus di Andrea Pirlo dopo un primo tempo tra alti e bassi vince e convince nella ripresa contro il Parma di D’Aversa. Decisiva la grande prestazione e la doppietta di Alex Sandro, oggi migliore in campo, e la prima rete di questa stagione nel finale di De Ligt. Ancora una prestazione deludente di Cristiano Ronaldo.

I VOTI

Buffon 6 – Pirlo lo schiera titolare contro il Parma e l’estremo difensore della Juventus, risponde presente. Una buona partita quella di Gigi, che nel finale è bravo a toccare due palloni molto ravvicinati.

Danilo 7 – L’estreno di difesa è ormai una sicurezza e uno dei punti di riferimento della Juve in questa stagione. Un’altra prestazione di quantità e qualità del terzino bianconero.

De Ligt 7 – L’olandese, dopo una buona partita in difesa, riesce dagli sviluppi di un calcio d’angolo a togliersi la soddisfazione della prima rete stagionale. Una sicurezza per tutto il reparto.

Bonucci 6.5 – Il capitano insieme a De Ligt gestisce bene le folate in avanti del Parma. Spesso in difficoltà però contro Pellè nel primo tempo.

Alex Sandro 7,5 – Una partita praticamente perfetta per il terzino brasiliano, doppietta e prestazione convincente. Importante recuperarlo al top, sopratutto perchè le sue prestazioni possono far fare un salto di qualità importante ai bianconeri. Migliore in campo.

Cuadrado 7 – Il colombiano, si conferma dopo la grande prestazione contro l’Atalanta. Un assist man da record Cuadrado, che anche stasera fa cambiare passo alla sua squadra. (Dal 73′ Kulusevski 6 – Una buona partita per l’ex di turno, si vede nel finale con una bella conclusione di mancino).

Bentancur 6 – Una partita ordinata, senza errori e sufficiente. Spesso però esce dalla partita e rischia qualche giocata da ultimo uomo. (Dal 73′ Rabiot 6.5 – I suoi strappi e la sua velocità in mezzo al campo, fa riprendere ritmo alla squadra).

Arthur 6 – Il brasiliano gioca una buona partita, ma va spesso in difficoltà se pressato. Eroico il salvataggio sul 2-1 Juve, sulla linea di porta a Buffon battuto. (Dal 86′ Bernardeschi sv)

McKennie 6.5 – Il texano può e deve dare molto di più. Una partita buona nel complesso, ma sembra mancargli sempre l’ultimo passaggio. (Dal 73′ Ramsey 6 – Entra in un match già indirizzato, ma non si vede molto in mezzo al campo)

Ronaldo 5 – Non è un bel momento per il fuoriclasse portoghese che, anche oggi, non ha giocato una buona partita. I suoi movimenti e le sue giocate in mezzo al campo non creano nulla di pericoloso. Non salta in barriera sul gol del Parma, e non è nemmeno la prima volta…

Dybala 6 – La Joya continua a recuperare minuti e fiato dopo la buona prestazione di Bergamo. Autore di qualche giocata interessante, cala molto nella ripresa, complice il poco minutaggio degli ultimi tempi. (Dal 83′ Morata sv)

Pirlo 6.5 – Dopo la doccia fredda del gol su punizione del Parma, i ragazzi di Pirlo rimontano e si impongono per 3-1. Una vittoria di carattere dopo le ore turbolente del calcio italiano e non solo..