De Zerbi difende Pirlo: “Poco giudicabile, è solo alla prima esperienza”

20210403_180216
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Roberto De Zerbi, ai microfoni di Sportitalia, ha difeso Andrea Pirlo dalla critica.

“Parlare degli altri non è bello, sono argomenti delicati quelli tra colleghi. Pirlo comunque è poco giudicabile, in prima squadra non è mai facile, specie se alla prima esperienza, non aver fatto il ritiro è una cosa che lo penalizza. Ci sono state partite in cui comunque la Juventus è stata bella.”

Su Locatelli:

“Se è adatto al centrocampo della Juve? Lui può giocare in qualsiasi centrocampo.”