Juventus-Torino 2-1 | le pagelle. Male il centrocampo, Bonucci gol decisivo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus di Andrea Pirlo vince contro il Torino il Derby della Mole e porta a casa i tre punti. Una gara non facile, visto che i granata erani passati in vantaggio. I bianconeri, però, sono riusciti a conquistare la vittoria con una bella rimonta firmata McKennie-Bonucci. C’è da lavorare, ma vincere aiuta a vincere.

I VOTI

Szczesny 6 – Il portiere della Juventus, si vede in poche occasioni: nel primo tempo subisce il gol del vantaggio granata, ma poi salva il risultato con una grande parata su Zaza. Nel secondo tempo però il polacco è chiamato in causa in poche occasioni.

Cuadrado 6,5 – Il colombiano questa sera è in difficoltà sia in fase offensiva che in quella difensiva. Va anche in gol ma viene annullato per fuorigioco. Sul finale però serve l’assist decisivo per Bonucci,

De Ligt 6 – L’olandese è ormai una sicurezza in difesa. Prova a gestire comunque in maniera ordinata tutto il reparto arretrato e sbaglia poco.

Bonucci 6,5 – Il centrale gioca una buona partita. Nel finale di gara, con la Juve in avanti, prova a riscattare la sua prestazione e trova il gol decisivo del match.

Danilo 5 – Il terzino torna titolare a sinistra, ma spesso è in difficoltà e non riesce ad entrare in partita. (Dal 70′ Alex Sandro 6 – Una partita ordinata e sufficiente).

Chiesa 6,5 – Ottimo inizio per l’ex viola che serve è l’uomo più attivo dei suoi. Spesso fraseggia con Ronaldo e i suoi strappi mettono in difficoltà gli ospiti. Molte le giocate interessanti dell’ex Fiorentina.

Rabiot 5 – Il centrocampista è scelto insieme a Bentancur in mediana. Una partita insufficiente per il francese, che sembra lento e fuori dal gioco per larghe parti del match. (Dal 70′ McKennie 6,5 – L’americano è al punto giusto al momento giusto. Un buona prestazione la sua).

Bentancur 5 – Il centrocampista parte male nel primo tempo, commettendo diversi errori. Nella ripresa prova a riscattare la sua partita.

Kulusevski 5 – Una brutta prestazione quella dello svedese, che in questi ultimi match è sembrato in difficoltà. Schierato largo da Pirlo non riesce a esprimere il suo gioco. (Dal 55′ Ramsey 5,5 – Il gallese non riesce a entrare in partita, ma prova a rendersi pericoloso)

Ronaldo 6 – Non è la miglior partita del portoghese, è vero, ma spesso porta via l’uomo e punta i difensori facendo paura alla difesa. Un valore aggiunto, anche quando non è in giornata.

Dybala 5,5 – L’argentino non riesce a incidere sul match, ma spesso si propone e gioca il pallone con Ronaldo e Chiesa. Aspettando il miglior Dybala…(Dal 90′ Bernardeschi sv)

Pirlo 6 – La Juventus è ancora un cantiere aperto, anche oggi. I bianconeri vincono una gara difficile, dopo essere andata sotto. Giusto il cambio McKennie che ha riportato la Juve in partita.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook