Bonucci: “Buona partita. Ora a Barcellona per fare una grande partita e far crescere dentro di noi l’autostima”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Bonucci

In merito alla vittoria per 3-0 della Juventus contro la Dynamo Kiev ha commentato anche il difensore, Leonardo Bonucci.
Di seguito le sue parole:

Leo vittoria netta. Nel finale del primo tempo cos’è successo?  Vi siete un po’ abbassati…
“Sì, abbiamo fatto una buona partita, l’obiettivo era quello di vincere per dare un ulteriore stimolo a questa classifica e per poi andare a Barcellona a giocare una grande partita e far crescere dentro di noi l’autostima, la voglia di continuare su questa strada, di credere in tutto e per tutto in quello che facciamo, dare fiducia ai tanti giovani che sono scesi in campo e devo dire che nell’ultimo quarto d’ora ci siamo un po’ allungati, facevamo fatica a pressare sul loro portatore di palla. Ci siamo un po’ abbassati però nonostante un’azione dove loro hanno creato una potenziale occasione da gol, abbiamo fatto una buona partita”.

Ci credete nei tre gol da segnare al Barcellona?
“Ovvio che non sarà facile, ma noi andremo a Barcellona per fare una grande partita, perchè nel percorso di crescita di tanti di noi, giocare queste partite farà sì che in futuro l’esperienza sia maggiore”.

Nelle occasioni dell’avversario, su quel cross vi siete sistemati male. Eravate già piazzati e c’è stato un piccolo errore. Se non ci fosse stata la grande parata di Szczesny poi la partita sarebbe stata difficile.
“L’impressione è che dovevamo scalare meglio con il terzino o Aaron seguire l’inserimento della mezz’ala. Eravamo usciti in pressione, loro hanno girato palla velocemente e ci hanno colto un po’ impreparati. Però sono cose che dobbiamo migliorare. Sappiamo che c’è un percorso di crescita, l’obiettivo minimo di questa parte di stagione doveva essere di passare il girone di Champions e giocarcela con il Barcellona, l’abbiamo fatto, andremo a Barcellona per giocarci una grande partita. Sappiamo tutti quanti che dobbiamo crescere, quando c’è un cambiamento, un’evoluzione del modo di giocare e della rosa, ci vuole un po’ di tempo per adattarsi, ma devo dire che siamo sulla buona strada”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook