Rebrov, allenatore Ferencvaros: “Nella Juve non c’è solo CR7. Dobbiamo giocare senza paura”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sergiy Rebrov, l’allenatore del Ferencvaros, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita di Champions League contro la Juventus. Ecco le dichiarazioni del tecnico della formazione ungherese:

AVVERSARIO – “Domani giochiamo contro la Juve, una squadra fortissima, ma per noi è come un bonus, come una grande occasione nella quale vogliamo fare del nostro meglio per rappresentare l’Ungheria e i nostri tifosi. Possiamo sbagliare e prendere tanti gol, ma sicuramente faremo del nostro meglio, cercando di evitare paura e tensione”.

RONALDO – “Una squadra come la Juventus ha tanti campioni come Morata, Dybala, non dobbiamo pensare che hanno soltanto Ronaldo. Non ci dobbiamo concentrare su un unico giocatore perché sono tutti molto forti. Noi dobbiamo soltanto credere nelle nostre abilità”.

PANCHINA – “la Juve ha anche una panchina molto lunga e possono inserire giocatori di grande livello anche a partita in corso, quindi noi dobbiamo pensare di avere 11 giocatori come loro e giocare al massimo delle nostre possibilità. La Champions League è una competizione molto complicata, non si può paragonare al calcio ungherese”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook