COMUNICATO SSC NAPOLI – “La società non condivide la sentenza che getta ombre inaccettabili sulla condotta del club!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In giornata è arrivata la sentenza circa il ricorso presentato dal Napoli per il 3-0 a tavolino e il punto di penalità a causa della mancata disputa del match con la Juventus dello scorso 4 ottobre. La Corte d’Appello Federale ha respinto il ricorso presentato dagli azzurri, motivando duramente la decisione.

La SSC Napoli, con un comunicato attraverso il proprio sito ufficiale, ha così risposto alle parole del giudice Sandulli:

La SSCN prende atto della decisione della Corte Sportiva d’Appello ed è già al lavoro per preparare il ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni. La SSCN non condivide in toto la sentenza che getta ombre inaccettabili sulla condotta della Società trascurando documenti chiarissimi a suo favore e delegittima l’operato delle autorità sanitarie regionali.

La SSCN ha sempre perseguito valori quali la lealtà e il merito sportivo e anche in questo caso intraprenderà tutte le iniziative per rendere giustizia alla propria condotta orientata al rispetto della salute pubblica e per fare in modo che il campo sia l’unico giudice a decidere il risultato di una partita di calcio”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook