La Gazzetta dello Sport: “Si aggrava la posizione della Lazio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sulla vicenda tamponi in casa Lazio continua ad indagare la Procura federale, scrive cosi la Gazzetta dello Sport: “Le violazioni del protocollo su cui si indaga iniziano ad essere diverse e la posizione del club sembra aggravarsi giorno dopo giorno. Oltre al caso Immobile e alla violazione dell’isolamento per la gara con il Torino, l’attenzione degli ispettori è in gran parte sulla mancata comunicazione alla ASL competente dei casi positivi”.

Rischi sportivi e penali

Fa notare il quotidiano: “Questa grave mancanza è contestabile penalmente anche dalla Procura della Repubblica”, fa parte della violazione del protocollo e potrebbe avere ripercussioni gravissime sulla stagione della Lazio. Le sanzioni sono stabilite in base alla violazione commessa: “Si va dall’ammenda alla penalizzazione, quindi la retrocessione e infine l’esclusione dal campionato. La Lazio dunque è davvero nei guai – osserva la rosea -. Accertata la violazione, dovrà anche dimostrare l’assenza di dolo o colpa grave, circostanza per cui sul medico del club peserebbe pure la responsabilità penale”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook