Diritti tv Champions - Sky e Mediaset superano all'asta Dazn

Diritti tv Champions – Sky e Mediaset superano all’asta Dazn

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La fase a gironi della Champions League prenderà il via domani ma, fuori dal campo, la battaglia è già iniziata. In queste ore si sta giocando sul tavolo dal quale uscirà vincitore colui che si aggiudicherà il diritto di trasmettere le partite nel triennio 2021-2024.

Se fino a ieri Dazn sembrava nettamente favorito sulla concorrenza, nelle ultime ore viene registrato il sorpasso della coppia Sky-Mediaset. Calcio e Finanza parla di un accordo tra le due emittenti al fine di superare l’offerta di Dazn e mantenere la situazione invariata: la maggior parte delle partite in mano alla paytv (104), le migliori gare del martedì in chiaro (16).

La decisione dell’UEFA dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, mentre è già stata ufficializzata l’assegnazione ad Amazon delle migliori gare del mercoledì (16).

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy