Immobile: "Il mio idolo era Trezeguet, non ho mai visto nessuno come lui"

Immobile: “Il mio idolo era Trezeguet, non ho mai visto nessuno come lui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha parlato a France Football dopo la consegna della Scarpa d’oro: “Se guardo l’albo d’oro leggo i nomi di Messi e Cristiano Ronaldo che si alternano. Vedere il mio nome in questa lista è fantastico: ho battuto anche un grandissimo attaccante come Robert Lewandowski, che quest’anno poteva vincere il Pallone d’Oro. È un trofeo molto importante per gli attaccanti”.

IDOLI – “Mi piace David Trezeguet, con cui ho lavorato qualche anno fa alla Juventus. Mi ha lasciato un’impressione incredibile per le sue giocate in area di rigore. Non ho mai visto nessuno come lui, possedeva la coordinazione e la tecnica per segnare su qualsiasi tipo di cross e con qualsiasi parte del suo corpo”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy