Rizzoli risponde a Pecoraro: "Nulla da nascondere su Inter-Juventus, non era una situazione da VAR"

Rizzoli risponde a Pecoraro: “Nulla da nascondere su Inter-Juventus, non era una situazione da VAR”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nicola Rizzoli ha risposto all’ex procuratore Pecoraro, che nel servizio mostrato ieri sera da Le Iene ha sostenuto come fossero spariti i file audio di Inter-Juventus relativi al fallo di Pjanic che, secondo i nerazzurri, avrebbe dovuto portare al secondo giallo per il bosniaco:

Non è vero che sia scomparso qualcosa perché non è scomparso nulla, non abbiamo nulla da nascondere. Pecoraro ha avuto il video che è arrivato a tutti: era quello della tv con le normali telecamere siccome quella non era una situazione da VAR.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy