Castellacci: "O si cambia il protocollo o non si finisce il campionato"

Castellacci: “O si cambia il protocollo o non si finisce il campionato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il presidente dei medici sportivi italiani ed ex medico della nazionale italiana Enrico Castellacci ha parlato ai microfoni di Radio KissKiss dando il suo punto di vista sulla questione relativa al protocollo: “Il protocollo non è stato eseguito alla lettera, perché chiudere tutti in una bolla significa restare tutti chiusi in un albergo e non poter avere contatti con l’esterno. Non si è visto alcun coordinamento nazionale, non c’è stata una direzione unitaria a livello governativo. Qualsiasi Asl d’Italia può bloccare qualsiasi società, ma in questo modo il campionato non può andare avanti. O si cambia il protocollo o ci si ferma“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy