GdS - Per Chiesa servono cessioni

GdS – Per Chiesa servono cessioni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La chiusura del mercato è ormai questione di ore e, si sa, quando manca poco alla fine, il mercato si incendia sempre. Tra le varie ufficialità last minute, la Juve continua a sperare in Federico Chiesa. Il giocatore, valutato 60 milioni di Euro da Commisso, ha già un accordo con la Vecchia Signora: 4,5 milioni di Euro a stagione, più eventuali bonus.

La Juventus, convinta di voler fare questo regalo a Pirlo, deve solo capire se vuole rischiare delle conseguenze sul bilancio (Fair Play FInanziario), sforzando le sue casse, o preferisce aspettare una cessione (che non sia un prestito) last minute.

L’uscita di Rugani, infatti, è in prestito oneroso, quindi non soddisfa sufficientemente le casse juventine. Secondo la Gazzetta dello Sport, la Juve pagherebbe subito 10 milioni, altri 10 l’anno prossimo e fisserebbe un diritto di riscatto a 35 milioni, più eventuali 5 di bonus. I Viola accetteranno, a condizione che la Juve cambi quel diritto in obbligo di riscatto, per tutelarsi. La decisione finale arriverà ad ore.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy