Sconcerti: " Juve, disarmonia complessiva. Conte ha un vantaggio"

Sconcerti: ” Juve, disarmonia complessiva. Conte ha un vantaggio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il noto giornalista sportivo, Mario Sconcerti, sul Corriere della Sera scrive riguardo il campionato che ci aspetta, in base a queste due giornate disputate:

Le squadre che hanno fatto meglio nelle prime due giornate sono Atalanta, Inter, Napoli, Milan. Di queste l’Atalanta ha avuto il calendario più difficile, due trasferte, Torino e Lazio, entrambe vinte nettamente“.

La Juventus mi sembra condannata naturalmente a una piccola disarmonia complessiva. La ricostruzione tecnica non è facile, né Pirlo la sta semplificando. Anche l’Inter si sta rinnovando ma le sue basi sono state semplicemente rafforzate. Lukaku è determinante come un anno fa ancora non era. Ora è più importante nella squadra perfino di Ronaldo che segna di più ma corre su un binario solitario. È cresciuto Lautaro, sta capendo le sue qualità, sta diventando un attaccante da gol, è concreto sempre e in fretta. E Vidal porta la visione del vecchio grande giocatore, la partita con la Fiorentina l’ha vinta lui con la linearità che ha dato al mucchio finale. L’Inter ha un vantaggio in più: Conte perde poche partite. L’anno scorso addirittura tre meno della Juve che ha vinto. Conte pareggia troppo, ma oggi ci sono argomenti diversi. Oggi c’è Sanchez dall’inizio e si sono indebolite le squadre medio piccole. È più difficile pareggiare per l’Inter“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy