Sconcerti: "Inter più avanti rispetto alla Juve. Kulusevski punto fermo"

Sconcerti: “Inter più avanti rispetto alla Juve. Kulusevski punto fermo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Sconcerti nel corso di Maracanà, trasmissione di TMW Radio, ha parlato di Juve. Prima una considerazione su Andrea Pirlo:

Se sei l’allenatore della Juve il carico di pressioni e di attenzioni è inevitabile. Se aggiungi il fatto che in campo sei stato un pezzo da 90, l’enfasi aumenta. È il destino dei grandi, è il destino di Pirlo. Io personalmente però sono restio a particolari ed infondati entusiasmi: è stato un fenomeno sul rettangolo di gioco, dovrà confermarsi in panchina.

Sul campionato:

Il mercato deve ancora concludersi, parlare adesso mi sembra un po’ inappropriato. Sicuramente penso che l’Inter, in questo momento, sia davanti alla Juventus per una serie di motivi. Allo stesso modo posso dire che vedo bene anche Milan, Napoli e Roma. Per quanto riguarda i bianconeri, ho già posizionato la mia lente d’ingrandimento su Kulusevski: sono sicuro che farà benissimo e diventerà un punto fermo anche sotto la Mole.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy