Lichtsteiner dice addio al calcio: si ritira a 36 anni

Lichtsteiner dice addio al calcio: si ritira a 36 anni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stephan Lichtsteiner si ritira. Ad annunciarlo è lo stesso ormai ex giocatore tramite una diretta sul suo profilo instagram: “Dopo un paio di settimane di riflessioni, ho deciso di fermarmi e di ritirarmi dal calcio giocato. Con qyesto video vorrei ringraziarvi per le splendide emozioni vissute insieme. Sono orgoglioso del cammino fatto insieme, partendo dal Grasshoppers, poi il Lille, la Lazio, la Juventus, l’Arsenal, per finire con l’Augsburg. E ovviamente i tanti anni con la Nazionale. Quindi grazie mille per tutto. Ogni tanto mi farò sentire. Un abbraccio, vi voglio bene”.

Per lo svizzero si chiude una carriera costellata di successi con i sette scudetti con la Juventus più le due Supercoppe italiane e le quattro Coppe Italia che lo hanno reso lo straniero più scudettato della storia del calcio italiano. Il pendolino svizzero era svincolato dopo una stagione in Germania all’Ausburg e i troppi gli acciacchi dell’età insieme alla poca la voglia di rimettersi in gioco hanno fatto sì che prendesse questa decisione.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy