Sei qui: Home » News » Ziliani attacca la Juventus: “Matuidi e Khedira erano giocatori veri. La Juve è l’ospizio d’Europa”

Ziliani attacca la Juventus: “Matuidi e Khedira erano giocatori veri. La Juve è l’ospizio d’Europa”

Il giornalista Paolo Ziliani attacca nuovamente la Juventus e lo fa tramite il proprio profilo twitter. Secondo lui i bianconeri non avrebbero dovuto privarsi di Khedira e Matuidi, ma di altri che a suo modo di vedere non hanno dimostrato di essere da Juventus: Ridotta a essere l’ospizio d’Europa dalla folle politica di Agnelli e Paratici, la Juve si disfa di Matuidi e Khedira. Che però, a differenza degli ultimi arrivati Rabiot, Ramsey e Danilo, erano giocatori veri su cui la squadra ha contato reggendo equilibri altrimenti impossibili.”

Poi continua con una frecciata ironica sulle plusvalenze dei bianconeri: “L’Europa ha ancora negli occhi le mirabilie compiute dai bianconeri, quindi c’è la fila per comprare De Sciglio, Danilo, Rabiot, Ramsey e Higuain accollandosi i loro ingaggi lunari. Se Sturaro ha fruttato 18 milioni, con questi 11 minimo minimo ne porti a casa 220.