Ancelotti dice la sua sulla Champions League: “La Juventus favorita dalla formula della final eight”

Carlo Ancelotti ha chiuso dignitosamente la stagione all’Everton con un dodicesimo posto. In attesa della prossima annata l’ex allenatore di Juventus, Milan e Napoli ha parlato al Corriere dello Sport del rapporto tra la Vecchia Signora e la Champions League:

Per vincere la Champions ci vogliono incoscienza, fortuna e coraggio. La Juventus ha l’ossessione per la coppa ma è per lei anche una grandissima motivazione. Non è solo un impegno ma un investimento emotivo. Raggiungere la finale è sempre il massimo siccome il resto è nelle mani di Dio. Potrebbe essere un vantaggio l’imprevedibilità della final eight siccome sono tutte gare secche.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy