Le pagelle - Cagliari-Juventus 2-0: benissimo i giovani Zanimacchia e Muratore, da dimenticare Rugani

Le pagelle – Cagliari-Juventus 2-0: benissimo i giovani Zanimacchia e Muratore, da dimenticare Rugani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Con lo Scudetto già acquisito, la Juventus perde 2-0 nell’ultima trasferta stagionale in Serie A. Alla Sardegna Arena i bianconeri cadono contro il Cagliari per le reti subite da Gagliano e Simeone. Questi sono i voti della nostra redazione alla squadra allenata da Maurizio Sarri:

BUFFON 5.5: in leggero ritardo sul gol di Simeone. Nel secondo tempo compie un miracolo sull’ex Fiorentina vanificato dal fuorigioco del giocatore del Cagliari

CUADRADO 5.5: male sulla prima rete sui sardi. E’ più propositivo nel secondo tempo, senza incidere più di tanto

RUGANI 5: fa un errore di posizione imperdonabile sul primo vantaggio del Cagliari, va a vuoto su un pallone che poteva risultare sanguinoso nel secondo tempo. Da dimenticare la prestazione nel giorno del suo compleanno

BONUCCI 5.5: bene in fase d’impostazione, troppo timido in copertura sul raddoppio di Simeone

ALEX SANDRO 5.5: in ritardo sulla discesa di Mattiello nel primo gol dei sardi, si riprende col passare dei minuti in fase offensiva

BENTANCUR 5: sbaglia tantissimo nel primo tempo, è in costante difficoltà fisica e si vede

PJANIC 5.5: prova a verticalizzare molto nel primo tempo riuscendoci non troppo, la sua ultima prova in Serie A con la Juventus non è sufficiente (Matuidi 5.5: la sua presenza in campo nemmeno si nota)

MURATORE 6.5: esordisce con un bel tiro dalla distanza. Nel resto della partita gioca con qualità, scambia molto bene con i compagni ed sempre presente in fase offensiva. Il ragazzo promette bene (Zanimacchia 6.5: il migliore della Juventus. Il giovane dell’U23 entra benissimo in campo: corre, salta l’uomo, crossa, nel finale va vicino anche alla rete della bandiera per i bianconeri)

BERNARDESCHI 5.5: corre tanto, è molto generoso ricoprendo anche il ruolo di mezz’ala, ma alla fine è poco incisivo in fase offensiva

HIGUAIN 6: buona la prestazione del Pipita che va vicino al gol nel primo tempo. Poi si sbatte, viene incontro al pallone e lo gestisce bene distribuendolo ai compagni (Olivieri: sv)

CRISTIANO RONALDO 6.5: svaria per tutto il fronte offensivo, cerca più volte il gol senza mai trovarlo

SARRI 5: com’è accaduto più volte in stagione la sua Juventus è una squadra senz’anima, ci si aspettava una reazione nella ripresa ma non è arrivata

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy