TS – Douglas Costa è un flop: dopo tre anni il brasiliano è costato più di quanto ha reso

Douglas Costa è un giocatore di assoluto valore ma i suoi infortuni lo tengono spesso fuori dal rettangolo di gioco dando modo alla Juventus di riflettere sulla bontà dell’investimento fatto tre anni fa.

Tuttosport riporta che il brasiliano è costato alla Vecchia Signora 46 milioni di euro e annualmente i bianconeri devono pagargli uno stipendio di 12 milioni lordi. A conti fatti Douglas Costa ha saltato 43 partite in tre anni, quasi un’intera stagione, e ora tornerà solo per l’eventuale finale di Champions League: scontato sostenere che l’esterno ha reso poco e nulla.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy