LE PAGELLE - Udinese-Juventus 2-1: Rabiot il migliore, Ronaldo troppo egoista

LE PAGELLE – Udinese-Juventus 2-1: Rabiot il migliore, Ronaldo troppo egoista

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Juventus pecca di tracotanza e non sfrutta il match point per chiudere il discorso Scudetto perdendo per 2-1 alla Dacia Arena contro l’Udinese. De Ligt apre le marcature a fine primo tempo, nella ripresa Nestorowski e Fofana sentenziano la rimonta dei friulani. Questi sono i voti della nostra redazione:

Szczesny 6: incolpevole sulle reti subite

Danilo 5: soffre le sgaloppate di un ottimo Sema sulla fascia destra, in fase offensiva si vede poco e nulla (Cuadrado: sv)

De Ligt 6: buona prestazione condita anche da un bel gol, si fa saltare troppo facilmente sulla rete del sorpasso di Fofana

Rugani 5.5: va a vuoto sulla vantaggio friulano, errore grossolano

Alex Sandro 5: inaccettabile l’errore che porta al gol del pareggio di
Nestorovski

Ramsey 5: prova a dare qualità al centrocampo bianconero con scambi veloci e tagli, ma incide poco (Matuidi 5.5: entra male in campo, non si nota nemmeno la sua presenza sul terreno di gioco)

Bentancur 5: in difficoltà fisica e di lucidità, prestazione negativa per l’uruguaiano

Rabiot 6.5: il migliore della Juventus insieme a De Ligt. Ha sempre in mano il centrocampo con la sua prepotenza fisica, l’unico che cerca di dare un cambio di passo

Bernardeschi 4.5: ci si aspettava molto di più dopo la pausa forzata contro la Lazio, invece l’ex Fiorentina delude ancora una volta. Prestazione ripugnante (Douglas Costa 5.5: entra con superficialità)

Dybala 5.5: si sbatte, lotta, prova ad inventare ma soffre anche lui l’ottima difesa dell’Udinese

Cristiano Ronaldo 5: va vicino al gol nel primo tempo, vuole segnare a tutti i costi e spreca almeno due occasioni per egoismo

Sarri 4.5: ennesimo match point sprecato dalla Juventus, altra sconfitta deludente per i suoi ragazzi.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy