Juve, quanto manca allo Scudetto? Il calendario sembra favorevole ai bianconeri

Dopo il pareggio conquistato ieri sera contro il Sassuolo, la Juventus è a nove punti dallo Scudetto. Il nono consecutivo, un record assoluto. I bianconeri non vivono un momento particolarmente brillante: arrivano da una sconfitta e due pareggi nelle ultime tre partite, non vincono dal 4-1 nel derby contro il Torino, e hanno incassato ben 9 gol nelle ultime sfide contro Milan, Atalanta e Sassuolo. Lunedì all’Allianz Stadium arriverà una Lazio in crisi, capace di conquistare soltanto un punto nelle ultime quattro partite e ormai troppo lontana in classifica per partecipare ancora alla corsa Scudetto. Dopo i biancocelesti di Inzaghi, la Juventus affronterà Udinese in trasferta, Sampdoria a Torino e Cagliari in Sardegna. Un trittico di partite nelle quali i bianconeri hanno tutte le carte in regola per portare a casa i tre punti. Infine, la trentottesima e ultima giornata vedrà la Juventus impegnata contro la Roma all’Olimpico: i giallorossi, ormai quasi certi di un posto in Europa League, potrebbero però essere ancora in lotta con il Milan per il quinto posto, che significherebbe evitare i preliminari. Arrivare nella Capitale con la consapevolezza di aver già vinto lo Scudetto rappresenterebbe un grande vantaggio per la Juventus, che potrebbe sfruttare questa trasferta per tenere a riposo qualche big e prepararsi in vista del fondamentale impegno di inizio agosto contro il Lione.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy