Ufficiale: abrogata l’esclusione dalla Champions League per il Manchester City

Il Manchester City potrà giocare la prossima Champions League. Il TAS di Losanna ha ribaltato la sentenza che escludeva i Citizens dalle coppe europee per due anni e ha ridotto la multa a 10 milioni di euro a causa della mancata collaborazione della società con la UEFA. A riportarlo il giornalista Alessandro Alciato.

Ecco il suo tweet:

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy