Juventus-Atalanta 2-2, le pagelle: CR7 decisivo come sempre, delude ancora Bernardeschi

Juventus-Atalanta 2-2, le pagelle: CR7 decisivo come sempre, delude ancora Bernardeschi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tanti gol e spettacolo tra Juventus ed Atalanta nella 32° di Serie A. I bianconeri acciuffano il pareggio alla scadere, dopo esser stati in svantaggio per due volte. Decisiva la doppietta di Cristiano Ronaldo su rigore, il portoghese ha risposto alle reti bergamasche di Zapata e Malinovski.

Queste sono le pagelle della Juventus:

Szczesny 6: mai impegnato con parate, incolpevole sui gol subiti

Cuadrado 5.5: mai davvero incisivo in attacco, nel primo tempo ha sofferto molto Castagne

De Ligt 6.5: bellissimo il duello fisico con Duvan Zapata, in cui nessuno dei due ha di certo mollato un centimetro.

Bonucci 6: ordinato in difesa, playmaker aggiunto in attacco con tentativi di verticalizzazioni e lanci in profondità

Danilo 5.5: soffre per buona parte del primo tempo le sgambate di Hateboer, meglio nella seconda metà della prima frazione ma la sua prestazione non è sufficiente (Alex Sandro 6: mette fisicità, dinamismo ed energia nel momento del bisogno)

Rabiot 6: altra buona prestazione del francese che dà ampi segni di crescita

Bentancur 6.5: partita totale dell’uruguaiano, ha retto da solo il centrocampo il centrocampo bianconero nonostante i due sanguinosi palloni persi da cui l’Atalanta è andata in rete

Matuidi 5.5: tanta corsa e generosità del francese come di consueto, ma davvero poco dal punto di vista tecnico (Ramsey s.v)

Bernardeschi 4.5: ennesima prova disastrosa dell’ex Fiorentina. Mai in partita, sempre lento di gamba e di pensiero (Douglas Costa 6.5: dà alla Juventus quegli strappi fondamentali per acciuffare il pareggio, in NBA gli darebbero il premio di sesto uomo dell’anno)

Dybala 6.5: è lui il faro dell’attacco bianconero, da una sua giocata nasce il calcio di rigore del pareggio di Cristiano Ronaldo. (Higuain 6: si procura il rigore del pareggio allo scadere)

Cristiano Ronaldo 7: glaciale dal dischetto per ben due volte, non una cosa semplicissima. Il tricolore dello Scudetto è più vicino grazie a lui. Banale, ma semplice.

Sarri 6: male la sua Juve nel primo tempo, nella ripresa cambia la partita con i cambi giusti

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy